Italia - Portorosa



Il Marina di Portorosa è formato da un avamporto, difeso da un molo di sopraflutto e da uno di sottoflutto, e da alcune darsene interne banchinate ricavate per escavazione. L'ingresso in porto può creare difficoltà con vento e mare formato da NO. Chi proviene da Ovest (Capo Tindari) procedendo molto sotto costa i fanali di entrata in porto possono apparire invertiti: occorre portarsi più al largo per avvistarli nella posizione corretta ed entrare quindi in porto in sicurezza.
I SERVIZI DISPONIBILI
L'orario è continuato, le imbarcazioni con pescaggio uguale o superiore a m 2,50 devono chiedere l'autorizzazione alla direzione del porto. Il fondale è di sabbia e fango, Radio: Vhf canale 16 - 09 (servizio continuo). I posti barca sono 680 di cui 59/70 riservati alle imbarcazioni in transito, la lunghezza massima è 35 m.
Distributore di carburante in banchina, prese acqua ed energia elettrica, banchine illuminate - travel lift da 50 t., rimessaggio all'aperto, riparazione motori, riparazioni elettriche ed elettroniche, riparazione scafi in legno, vtr ed acciaio (il tutto presso Cantiere Navale), carenamento e pulizia scafi in acqua, riparazione vele, guardianaggio, ormeggiatori, servizi antincendio, ritiro rifiuti, servizio meteo, internet point (presso la Direzione Porto), bagni e docce, rifornimento alimentare, rivendita ghiaccio, cabina telefonica.